Perdita dei capelli e stress sono collegati ?

Che relazione c’è tra stress e caduta dei capelli?

L’ansia occasionale e lo stress sono parte della nostra vita. A differenza dell’ansia[i], che può essere descritta come lo stato mentale con cui si affrontano le situazioni e la vita in generale, lo stress[ii] è la risposta fisica o mentale ad una causa esterna.

A volte le difficoltà quotidiane, come ad esempio problemi sul lavoro o in famiglia, le questioni di salute o di soldi, possono causare stress. Può trattarsi di circostanze occasionali, o di situazioni di breve durata, oppure di eventi stressanti che si ripetono di tanto in tanto. Anche la caduta dei capelli, di per sé, può causare stress e talvolta attivare un circolo vizioso.

Considerando la relazione tra stress psico-emozionale e caduta dei capelli, possiamo distinguere diversi livelli di interazione:

• Stress acuto o cronico come causa primaria di telogen effluvium (una perdita di capelli superiore alla norma e generalizzata),

• Stress acuto o cronico come fattore aggravante in un disturbo da perdita dei capelli in cui la patogenesi primaria sia di origine endocrina, tossicologica, metabolica o immunologica (es. alopecia androgenica, alopecia areata)

• Stress come problema secondario, derivante dalla perdita dei capelli. Questo può contribuire ad un peggioramento della caduta dei capelli e innescare un circolo vizioso

Lo stress psicologico, quindi, ha realmente un effetto sulla perdita dei capelli, in quanto causa un aumento del livello degli ormoni androgeni e questo inibisce la crescita dei capelli [iii]. Gli androgeni sono i principali regolatori dei follicoli piliferi umani e trasformano i piccoli follicoli che producono peli sottili e quasi invisibili in follicoli più grandi, che producono peli più grossi e pigmentati. Gli ormoni androgeni possono anche inibire la crescita dei capelli sulla testa, causando l’alopecia androgenetica. Infatti, agiscono all’interno del follicolo e alterano le interazioni cellulari, modificando i tempi di crescita del capello, la dimensione della cellula papillare e l’attività dei cheratinociti e dei melanociti. [iv]

Il ciclo di crescita dei capelli

Nel ciclo di crescita dei capelli si distinguono tre fasi: anagen, catagen e telogen.

Anagen è la fase di crescita, che dura da 3 ai 7 anni a seconda del sesso e delle caratteristiche individuali. Durante la fase anagen il capello cresce regolarmente di circa 1 cm al mese. In questa fase la radice del capello cresce e nella matrice vengono prodotti nuovi cheratinociti. Questi spingono verso l’esterno i più vecchi e così il capello si allunga.

Catagen è la fase di transizione. Dura da 3 a 4 settimane, durante le quali i cheratinociti del bulbo degenerano. I capelli smettono di crescere e si staccano dalla base del follicolo. Il bulbo inizia a decomporsi e di conseguenza il follicolo si accorcia. .

Telogen è la fase di riposo, che dura da 3 a 4 mesi. Durante questa fase il capello non cresce, ma rimane attaccato al follicolo e cade naturalmente, con lo spazzolamento. Al termine della fase telogen per il follicolo inizia una nuova fase anagen, incomincia un nuovo ciclo e un nuovo capello inizia a formarsi. Se consideriamo il ciclo di vita dei capelli di una persona in un giorno qualsiasi, circa l’85% dei suoi capelli si troverà nella fase anagen.[v], l’1% nella fase catagen e circa il 10-15% nella fase telogen.

Il numero di cicli di vita del capello é limitato: negli esseri umani è di circa 25 nel corso dell’intera vita.

Recenti studi scientifici hanno mostrato che lo stress emotivo modifica il ciclo di vita del capello: la fase anagen di crescita si accorcia, innesca prematuramente la fase catagen di riposo e di conseguenza la caduta del capello. Lo stress emotivo, inoltre, provoca la secrezione di citochine, che causano una reazione infiammatoria perifollicolare. [vi] Questo è il motivo per cui i capelli iniziano a cadere 4-6 mesi dopo il verificarsi di un evento stressante.

Affrontare precocemente la caduta dei capelli è importante, in modo da trattarla efficacemente. Laboratoires Bailleul, leader nel trattamento della caduta dei capelli, ha sviluppato una linea completa di prodotti, trattamenti dermatologici e integratori principi attivi utili per la salute dei capelli.



[i] National Institute of Mental Health, Anxiety Disorders, available at: https://www.nim h.nih.gov/health/topics/anxiety-disorders

[ii] National Institute of Mental Health, I’m So Stressed Out! Fact Sheet, available at: - https://www.nimh.nih.gov/health/publications/so-stressed-out-fact-sheet

[iii] Hadshiew I.M. et al., Burden of Hair Loss: Stress and the Underestimated Psychosocial Impact of Telogen Effluvium and Androgenetic Alopecia, Journal of Investigative Dermatology, 2004;123:455-457. Available at: https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0022202X15309635#bb0030 Last access: June 8th, 2022.

[iv] Randall VA. Androgens and hair growth. Dermatol Ther. 2008 Sep-Oct;21(5):314-28.doi: 10.1111/j.1529-8019.2008.00214.x. PMID: 18844710.

[v] Nikfar S., et al., Hair. In: Encyclopedia of Toxicology, 2014.

[vi] Cheveu, vieillissement et environnement : aspects fondamentaux. D’après la communication du Pr U. Blume-Peytavi. Ann Dermatol Venereol, 2009;136:S20-2.

Bailleul in cifre

250

Autorizzazioni all'immissione in commercio di medicinali (a livello mondiale).

x

56

Paesi e 16 filiali

x

100%

A conduzione familiare